Crea sito

Categorized | Eventi

Il nostro auspicio è che vinca Hillary

In questo momento così importante la nostra speranza è che Hillary Clinton vinca domani le elezioni americane. Come ogni candidato non è esente da difetti o criticità, ma l’alternativa, Donald Trump, messo a distanza anche da molti autorevoli repubblicani, è sicuramente non adatto a guidare la prima superpotenza mondiale.

Gli Stati Uniti non hanno bisogno e non meritano un demagogo che vuole segregare l’America e tenerla lontana dal mondo. Il mondo produttivo americano deve poter contare su un Presidente capace di operare per la stabilità dei mercati e che sia rispettato dagli altri leader mondiali. Il mondo, dall’altra parte, ha bisogno di un’America forte e capace di vincere le sfide.

Donald Trump ha basato la propria campagna elettorale sulla paura e su obiettivi irrealizzabili e sbagliati, adattandoli sulla base dei sondaggi, anche in modo contraddittorio. Noi italiani sappiamo anche fin troppo bene quali risultati si ottengono quando la politica raggiunge questi livelli.

Da Pluralismo e Dissenso, tanti auguri Hillary.

Mario Zamorani

Paolo Niccolò Giubelli

Avatar